slide_459860_6203200_free

Il lago Natron, una natura che uccide.

Il lago Natron, in Tanzania, ha un potere letale per molti animali. Ha il potere di pietrificare gli animali. Il suo colore caratteristico, un rosso scuro e profondo con striature biancastre superficiali dovute all’accumulo di sodio l’unico essere vivente che può sopravvivere presso le sue acque è il fenicottero,  e a causa del suo ph molto elevato, le specie che vi si avvicinano rimangono letteralmente pietrificate.  come mostrano le immagini incredibili scattate dal fotografo Nick Brandt.

Un effetto calcificazione che sembra quasi il frutto di effetti speciali. In realtà, l’unica manipolazione del fotografo consiste nell’aver raccolto le carcasse sulla spiaggia portandoli di nuovo sullo specchio d’acqua, come se fossero realmente morti lì, ma comunque l’effetto è strabiliante, e da una parte inquietante. gli animali galleggiano come sospesi nel tempo, tra il preistoria e un film horror. A volte la natura, anche nella sua crudeltà riesce a darci suggestioni impagabili.

 

  • slide_459860_6203206_free
  • slide_459860_6203204_free
  • slide_459860_6203202_free
  • slide_459860_6203200_free
  • slide_459860_6203198_free
  • slide_459860_6203196_free