Categories:

Aids

Oggi è la giornata mondiale contro l’AIDS, e pubblico questa fotografia che mi è costata molto, ma non tanto per la difficoltà tecnica, ma per l’argomento trattato.
Insieme all’agenzia di Comunicazione S&ph e tutti i suoi collaboratori, ci siamo attivati per sostenere il “Reparto Pediatrico delle malattie infettive”.
L’argomento è già delicato di suo, ma quando è rapportato al mondo dei bambini fa ancora più male. Nella percezione comune questa malattia è legata sempre a una fascia di età, possiamo definirla così, di “Libero Arbitri”. Molto spesso si pensa che se a una persona è capitato è perché se l’è andato a cercare.
Partendo dal presupposto che già un affermazione del genere è piena di idiozia, ci si dimentica che questo orrore colpisce anche bambini che vanno dai primi mesi di vita a all’età dei 12 anni. In pratica l’età della maggior parte delle persone che conosco.
Provare solo ad immaginare la ghettitazione che questi bambini devono subire, dovuta ancora e anche alla poca conoscenza della realtà di questa malattia (il che è paradossale) mi stringe il cuore.

Date una AIUTO al ANLAIDS sostendendo il REPARTO PEDIATRICO Della Federico II Guidato dal Professore GUARINO.

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.