13 Novembre 2015

SUR-FAKE, gli Smartphone succhia anima.

By emanuela_marino

SUR-FAKE è un progetto del fotografo francese Antoine Geiger, che vuole mostrare come in un mondo “Social” ormai la nostra vita sta diventando sempre più “Asocial”.

Ormai nessuno di noi riesce più a fare a meno dei nostri smartphone, ci tengono collegati col mondo, ma in realtà non è che ci stanno sempre più isolando e facendo vivere una realtà virtuale? questa è una domanda, o accusa, che avrete sentito spesso negli ultimi tempi, ma, anche se stufi di sentirla, non possiamo non negare che un fondo di verità c’è, e io sono la prima ad ammetterlo, anche se ammetto che da fotografa, l’unico aspetto che non subisco è proprio quello che Antoine Geiger ci mostra in queste foto – un pò inquietanti a dire il vero, che si ispirano tanto i SucchiaAnime di Harry Potter – quello si ritrarsi in foto unicamente per mostrare al mondo la propria vita.

Antoine Geiger è un fotografo di 20 anni, che ha vissuto in Inghilterra, Francia e Paesi Bassi. Negli ultimi due anni, ha esposto i suoi lavori in quattro mostre, ed è stato citato o pubblicato in diversi giornali del settore.

Il lavoro di Geiger è molto simile a quella di Max Cavallari, un altro artista in questione con l’influenza della tecnologia sulla nostra vita quotidiana.

Buona visione

Share