30 Ottobre 2015

Un cartoncino ti cambia la foto, e anche la vita.

By emanuela_marino

Un pò di tempo fa pubblicai qui nel mio blog, un articolo che parlava di un ragazzo londinese, se ricordo bene, che con un semplice postit, durante i sui viaggi di spostamento in treno per andare a lavoro, creava personaggi fantastici con i suoi compagni di viaggio.

Ecco una cosa simile l’ha fatta  paperboyo, utente di Instagram, che ha avuto un’idea semplice ma geniale: con un tocco di creatività ha iniziato a fotografare i posti iconici delle sua città sfruttando dei semplici cartoncini neri e lasciando libero sfogo alla fantasia, e così il Big Ben diventa il quadrante di un orologio da polso, un serfista cavalcava le onde delle Fontane di Somerset House,Eros a Piccadilly Circus  non colpiva una mela ecc ecc fino a che tutto questo è diventato un lavoro.

Dice lo stesso autore “Un giorno ho deciso di visitare la mia città, Londra, come un turista, ma volevo immortalare i luoghi più famosi in maniera originale, così mi venne l’idea del Big Ben. Quello è stato il mio primo lavoro. Poi un giorno mi ha contattato Lonely Planet chiedendomi di lavorare per loro. Naturalmente ho detto sì, e così ho visitato Stoccolma, Amsterdam, Copenaghen e Parigi e altre capitali insieme alla mia macchina fotografica: una manciata di ritagli e la testa piena di idee divertenti per i miei scatti”

Quindi un cartoncino ha cambiato la vita al nostro caro Papeboyo, mai sottovalutare la semplicità.

 

Share