Franco Battiato, un omaggio ad un grande artista. - Emanuela Marino

Stamani, come ogni giorno, ero in giro con Jaeger, il mio adorato cane. Stranamente mi sono svegliata molto presto oggi, quindi alle 7 eravamo già in giro.

Normalemente non guardo spesso il cellulare, perchè preferisco dare attenzione a ciò che fa il nano (46 chili di cane) ma oggi ho aperto facebook più spesso del solito, ed ho letto la brutta notizia, e mi ha attanagliato una profonda tristezza.

Stranamente oggi non avevo molti impegni, e rientrata a casa volevo solo mettermi a leggere un pò – ho iniziato la trilogia di Grishaverse dopo aver visto “tenebre e ossa” su netflix, per chi interessasse – ma invece ho fatto tutt’altro…

Mi sono seduta sul divano, ho aperto facebbok, ho visto l’ondata di emozione e tristezza che ha portato la scomparsa di Battiato, e mi sono detta… perchè no, non sarò anche nessuno, ma almeno lo saluto a modo mio… gli dedico del tempo e lo omaggio con un disegno… e l’ho fatto.

Ho scelto la foto, ho acceso la musica, la sua ovviamente, e ho iniziato….. ed è uscito questo…. Da qualche tempo ho ripreso a disegnare, sempre in maniera digitale, e ho riscoperto il piacere di fare ritratti partendo da scatti personali, o scegliendo immagini non banali….

e così ti saluto caro Maestro. Da piccola mi era difficile seguirti nei tuoi testi, eri per me un pò come Troisi, troppo fuori dalla mia portata, ma per fortuna crescendo ho capito, e mi hai dato tanto, ma tanto a cui pensare … grazie e a presto.

Share

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *